Negli ultimi minuti le gocce di pioggia hanno cessato di cadere sull’impianto di Jerez de la Frontera, ciononostante i teams sono abbastanza preoccupati dalla forza propulsiva del vento, che pare ora in grado di procurare più di un semplice fastidio ai piloti impegnati sul tracciato andaluso.  

Nel primo pomeriggio il primato passa nelle mani del brasiliano Rubens Barrichello, abile nel fermare il cronometro sull’1:27.577 dopo una serie di giri davvero impressionanti quanto a costanza e velocità.  

In continua progressione i tempi fatti segnare dal russo Vitaly Petrov, che occupa virtualmente la piazza d’onore a poco più di due decimi dal leader, quasi come a voler evidenziare le migliori condizioni della pista. 

L’alfiere della Red Bull Sebastian Vettel scende intanto al terzo posto ad un secondo abbondante dalla vetta, lasciandosi alle spalle il ferrarista Felipe Massa, che ha appena ripreso la via del circuito.  

Quinta posizione ad appannaggio del tedesco Nico Rosberg, apparso particolarmente in palla al volante della Mercedes guidata fino a ieri dal compagno di squadra Michael Schumacher. Precipita in graduatoria il portacolori della Sauber Pedro de la Rosa, autore del sesto crono davanti alla Force India del collaudatore scozzese Paul Di Resta.  

Riscontri tutto sommato incoraggianti per la Virgin, con Timo Glock che ha finora inanellato 31 passaggi installandosi all’ottavo posto davanti ad un Lewis Hamilton estremamente guardingo. Attardato lo svizzero Sebastien Buemi, capace comunque di precedere la Lotus di Heikki Kovalainen, che ha causato la terza interruzione con bandiera rossa per via di un’uscita di pista. Per la compagine di Hingham, complice l’ala anteriore gravemente danneggiata, le prove quest’oggi sono già finite.  

Classifica  

01. Rubens Barrichello – Williams – 1:27.577

02. Vitaly Petrov – Renault – + 0.251

03. Sebastian Vettel – Red Bull – + 1.169

04. Felipe Massa – Ferrari – + 1.302

05. Nico Rosberg – Mercedes – + 1.387

06. Pedro de la Rosa – Sauber – + 2.114

07. Paul Di Resta – Force India – + 2.767

08. Timo Glock – Virgin – + 3.980

09. Lewis Hamilton – McLaren – + 4.056

10. Sebastien Buemi – Toro Rosso – + 5.101

11. Heikki Kovalainen – Lotus –  + 5.977 

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Negli ultimi minuti le gocce di pioggia hanno cessato di cadere sull’impianto di Jerez de la Frontera, ciononostante i teams […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/barrih.jpg Test Jerez – Day 2 – Update 2: Barrichello passa a condurre, Massa arretra al 4° posto