Si chiude nel segno di Jenson Button la prima giornata di test collettivi della Formula 1 del 2013. Il pilota inglese, a circa dieci minuti dalla fine della sessione a Jerez de la Frontera, montando gomme dure è balzato in vetta con il tempo di 1:18.861 infliggendo un distacco di oltre otto decimi alla Red Bull di Mark Webber.

Dopo il lungo stop mattutino per un problema alla pompa del carburante, Button è tornato in azione sulla McLaren MP4-28 attorno alle 14:30 accumulando altre 34 tornate, compresa quella che gli è valsa gli onori di giornata.

Alle sue spalle, come detto, c’è Webber. Anche l’australiano si è issato al vertice nelle fasi finali, battendo il primato stabilito verso le 13:20 da Romain Grosjean al volante della Lotus. Il francese era stato il primo ad abbattere il minuro del minuto e 20, superando il leader del mattino Paul Di Resta.

Lo scozzese della Force India, concentrandosi su assetti e long-run, non ha più ritoccato il proprio riferimento cronometrico, tenendo dietro la Toro Rosso di Daniel Ricciardo e la Ferrari di Felipe Massa. Per la scuderia di Maranello le prove odierne sono servite soprattutto ad acquisire dati sul comportamento della F138.

A seguire troviamo Nico Hulkenberg, al debutto sulla Sauber, e Nico Rosberg. Il tedesco della Mercedes, suo malgrado, si è dovuto calare nei panni dello spettatore, visto che il team ha deciso di interrompere l’attività in pista dopo il guasto elettrico accusato in mattinata dalla W04. Rosberg ha così coperto appena 11 giri, in attesa di domani.

Recordman in fatto di distanza è stato invece Pastor Maldonado. Per lui 84 passaggi a bordo della Williams dello scorso anno, utilizzata come “laboratorio” di varie soluzioni aerodinamiche che potrebbero comparire sulla prossima FW35.

A completare il plotone i rookies Giedo van der Garde (Caterham) e Max Chilton (Marussia). Proprio l’inglese verso le 15:45 ha provocato una interruzione del turno uscendo di pista alla Curva 1, tradito dal cedimento della sospensione posteriore.

Classifica

01. Jenson Button – McLaren Mercedes – 1.18.861 – 37 giri
02. Mark Webber – Red Bull Renault – 1.19.709 – 73 giri
03. Romain Grosjean – Lotus Renault – 1.19.976 – 54 giri
04. Paul Di Resta – Force India Mercedes – 1.20.343 – 89 giri
05. Daniel Ricciardo – Toro Rosso Ferrari – 1.20.401 – 70 giri
06. Felipe Massa – Ferrari – 1.20.536 – 64 giri
07. Nico Hulkenberg – Sauber Ferrari – 1.20.699 – 79 giri
08. Nico Rosberg – Mercedes – 1.20.846 – 11 giri
09. Pastor Maldonado – Williams Renault – 1.20.864 – 84 giri
10. Giedo van der Garde – Caterham Renault – 1.21.915 – 64 giri
11. Max Chilton – Marussia Cosworth – 1.24.176 – 29 giri

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Si chiude nel segno di Jenson Button la prima giornata di test collettivi della Formula 1 del 2013. Il pilota […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/f1-050213-05b.jpg Test Jerez, Day 1: Il primo acuto è della McLaren grazie a Jenson Button