Un altro scroscio di pioggia, caduto nell’ultima mezzora di test odierni a Barcellona, ha negato ogni possibilità di ritoccare ulteriormente i riferimenti cronometrici. Il miglior tempo di questo venerdì sul circuito spagnolo è stato quindi l’1:22.716 marcato da Romain Grosjean alle 15:33.

Il pilota francese della Lotus, grazie alle Pirelli a mescola soft, è stato l’unico a scendere sotto la barriera del minuto e 23, sfiorando il primato marcato ieri da Mark Webber.

Seconda posizione per Jenson Button, staccato di 465 millesimi sulla McLaren (usando però pneumatici medi), seguito dalla Williams di Pastor Maldonado e dalla Red Bull di Sebastian Vettel. Il campione del mondo ha avuto modo inoltre di sperimentare la soluzione studiata dal progettista Adrian Newey per implementare un “DRS passivo” sulla RB9.

Lavoro dietro le quinte invece per gli altri big, con Nico Rosberg e Fernando Alonso in coda al gruppo ma autori del maggior numero di giri percorsi: rispettivamente 120 e 102. L’alfiere della Ferrari, in particolare, ha effettuato una vera e propria simulazione di gara montando gomme dure, e ha proseguito con le intermedie quando nel finale ha ricominciato a piovere.

La F138 presenta peraltro vari aggiornamenti tecnici, come una configurazione rivista degli scarichi, un nuovo diffusore e una nuova ala anteriore.

Due le bandiere rosse sventolate nel pomeriggio: la prima per lo stop di Giedo van der Garde (9°) alle 15:40, con la Caterham vittima di uno stop tra le curve 4 e 5; a due minuti dal termine, invece, Maldonado si è fermato in fondo alla corsia box.

Quinta piazza per la Sauber, con Nico Hulkenberg davanti al connazionale Adrian Sutil (Force India). Dietro ai due tedeschi Daniel Ricciardo (Toro Rosso) e Max Chilton, con la Marussia che ancora una volta mette dietro la diretta rivale Caterham.

Classifica

01. Romain Grosjean – Lotus Renault – 1:22.716 – 88 giri
02. Jenson Button – McLaren Mercedes – 1:23.181 – 72 giri
03. Pastor Maldonado – Williams Renault – 1:23.628 – 75 giri
04. Sebastian Vettel – Red Bull Renault – 1:23.743 – 65 giri
05. Nico Hülkenberg – Sauber Ferrari – 1:23.744 – 79 giri
06. Adrian Sutil – Force India Mercedes – 1:24.215 – 62 giri
07. Daniel Ricciardo – Toro Rosso Ferrari – 1:25.483 – 61 giri
08. Max Chilton – Marussia Cosworth – 1:25.598 – 75 giri
09. Giedo van der Garde – Caterham Renault – 1:26.316 – 48 giri
10. Nico Rosberg – Mercedes – 1:26.655 – 120 giri
11. Fernando Alonso – Ferrari – 1:27.878 – 102 giri


Stop&Go Communcation

Un altro scroscio di pioggia, caduto nell’ultima mezzora di test odierni a Barcellona, ha negato ogni possibilità di ritoccare ulteriormente […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/f1-010313-05.jpg Test Barcellona, Day 6: Miglior crono di Grosjean, finale di nuovo “bagnato”