Frederic Vasseur ha rassegnato le proprie dimissioni da team principal della Renault. La notizia, uno scossone per il mondo della Formula 1, arriva proprio alla vigilia della stagione 2017.

Vasseur, che vanta grandi successi nelle categorie minori a capo della ART, era entrato a far parte del team Renault all’inizio della scorsa stagione. Compito principale del francese era quello di iniziare una ristrutturazione interna del team, che è ritornato in F1 proprio nel 2016.

Nella prima parte di stagione, mentre la Renault era impegnata in pista, Vasseur ha così lavorato dietro le quinte nella ristrutturazione del team e nel reclutamento di piloti per aiutare il team nel processo di crescita, a fianco del boss della Renault F.1 Cyril Abiteboul. Durante la seconda parte della stagione, Vasseur è stato promosso a team principal, con Abiteboul inviato ad Enstone con un ruolo all’interno della base della Renault.

La decisione di Vasseur di lasciare il team è giunta così dopo che è apparso abbastanza chiaro che l’ormai ex team principal non condivideva i piani della direzione Renault per la Formula 1.

La Renault, in una dichiarazione, ha affermato che “dopo una stagione spesa per ricostruire e rilanciare la Renault come team di Formula 1, Renault Sport Racing e Frederic Vasseur, di comune accordo, hanno deciso di separare le proprie strade professionali a partire da oggi.”.

Matteo Ferrera


Stop&Go Communcation

Frederic Vasseur ha rassegnato le proprie dimissioni da team principal della Renault. La notizia, uno scossone per il mondo della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/01/f1-vasseur-renault-11012017-1-1024x575.jpg Terremoto in Renault, Vasseur lascia il team