Seconda pole position stagionale per Nico Rosberg che beffa Lewis Hamilton grazie anche all’incidente di Daniil Kvyat nella fase finale della Q3.

Grazie al suo primo tentativo, più veloce del compagno di squadra di quasi otto centesimi, il tedesco agguanta la partenza al palo per il Gran Premio di Giappone. E’ risultato decisivo il gran botto del pilota russo della Red Bull a pochi minuti dal termine dell’ultima qualifica, finito contro le barriere per essere finito leggermente sull’erba; vettura distrutta e scocca da buttare, oltre alla partenza dalla pit-lane di domani.

Si insidia al 4° posto Valtteri Bottas davanti a Sebastian Vettel, Felipe Massa e Kimi Raikkonen. Completano la top-10 Daniel Ricciardo, Romain Grosjean, Sergio Perez (senza tempo) e il già citato Kvyat.

I piloti rimasti fuori dalla Q3 sono Nico Hulkenberg, Carlos Sainz, Pastor Maldonado, Fernando Alonso e Max Verstappen, con quest’ultimo fermatosi in pista nella Q1 per un testacoda e abortendo i giri lanciati di tutti i piloti, causando l’eliminazione di Jenson Button, le due Sauber di Marcus Ericsson e Felipe Nasr e le Manor di Will Stevens e Alexander Rossi.

Suzuka, Qualifiche – Classifica

1) Nico Rosberg (Mercedes), 1’32”584
2) Lewis Hamilton (Mercedes), 1’32”660
3) Valtteri Bottas (Williams-Mercedes), 1’33”024
4) Sebastian Vettel (Ferrari), 1’33”245
5) Felipe Massa (Williams-Mercedes), 1’33”337
6) Kimi Raikkonen (Ferrari), 1’33”347
7) Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault), 1’33”497
8) Romain Grosjean (Lotus-Mercedes), 1’33”967
9) Sergio Perez (Force India-Mercedes), s.t.
10) Daniil Kvyat (Red Bull-Renault), s.t.

Eliminati nella Q2
11) Nico Hulkenberg (Force India-Mercedes), 1’34”390
12) Carlos Sainz (Toro Rosso-Renault), 1’34”453
13) Pastor Maldonado (Lotus-Mercedes), 1’34”497
14) Fernando Alonso (McLaren-Mercedes), 1’34”785
15) Max Verstappen (Toro Rosso-Renault), s.t.

Eliminati nella Q1
16) Jenson Button (McLaren-Honda), 1’35”664
17) Marcus Ericsson (Sauber-Ferrari), 1’35”673
18) Felipe Nasr (Sauber-Ferrari), 1’35”760
19) Will Stevens (Manor-Ferrari), 1”38”783
20) Alexander Rossi (Manor-Ferrari), 1’47”114

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Seconda pole position stagionale per Nico Rosberg che beffa Lewis Hamilton grazie anche all’incidente di Daniil Kvyat nella fase finale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/f1-rosberg-suzuka-26092015-1-1024x683.jpg Suzuka, Qualifiche: incredibile incidente per Kvyat, Rosberg in pole