Adrian Sutil ha ammesso di aspettarsi a Melbourne una Force India non al passo con Toro Rosso e Sauber. Il tedesco ha detto di essere molto contento dell’affidabilità mostrata dalla VJM04, ma la velocità è ancora un settore dove la nuova monoposto non è al massimo.

I progressi mostrati dalla Toro Rosso e dalla Sauber, scuderie di metà classifica e di pari livello al team indiano (sulla carta), potrebbero mettere in difficoltà Adrian Sutil e Paul Di Resta.

“Abbiamo una vettura molto affidabile” – ha detto Sutil – “e di questo sono molto soddisfatto, sarà un parametro che ci aiuterà non poco nelle prime gare. A livello velocistico, sulla prestazione assoluta, non siamo però ancora ben preparati. Se comunque dovessimo riuscire a vedere la bandiera a scacchi potremmo anche raggiungere i punti, staremo a vedere”.

Andrea Carrato


Stop&Go Communcation

Adrian Sutil ha ammesso di aspettarsi a Melbourne una Force India non al passo con Toro Rosso e Sauber. Il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Sutil_19_03.jpg Sutil è contento dell’affidabilità della VJM04: “Manca la prestazione ancora”