Recentemente Adrian Sutil ha voluto sollecitare la Force India nel comunicare i propri piani per la stagione 2012. La scuderia anglo-indiana, infatti, non ha ancora deciso la composizione della propria futura coppia titolare, con il pilota tedesco a contendersi il posto con Paul Di Resta e l’attuale collaudatore Nico Hulkenberg.

Il patron Vijay Mallya aveva rivelato di voler fare un annuncio soltanto a dicembre, tempistica però poco gradita a Sutil. Questa settimana, inoltre, sono circolate indiscrezioni che davano già per sicura la “promozione” del connazionale Hulkenberg.

“Vijay mi ha detto che non è stata ancora fatta una scelta e che la notizia di Hulkenberg non era corretta. Non ho motivo per non credergli, con me è sempre stato chiaro e onesto”, ha dichiarato Sutil, dal 2007 alfiere della compagine di Silverstone.

Proprio Mallya, attraverso l’agenzia Press Trust, ha poi risposto: “Parlo con i miei piloti prima di farlo con la stampa. Se Adrian vorrà una decisione anticipata, gliela darò”.

Se il verdetto fosse negativo, Sutil rischierebbe grosso per quanto riguarda la propria permanenza in griglia, con Renault e Williams come uniche (ma difficili) alternative, dato che il suo manager Manfred Zimmermann ha escluso un passaggio sotto le insegne delle tre “nuove” scuderie Lotus, Virgin e HRT.


Stop&Go Communcation

Recentemente Adrian Sutil ha voluto sollecitare la Force India nel comunicare i propri piani per la stagione 2012. La scuderia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-281011-01.jpg Sutil chiede una decisione più rapida della Force India sui pioti 2012