La sfuriata di Esteban Gutierrez nello scorso Gran Premio del Brasile è comprensibile secondo il boss della Haas Gunther Steiner. Il pilota messicano ha esternato tutta la sua rabbia per la sua tormentata stagione.

Il weekend di Interlagos è stato particolarmente difficile per Gutierrez: prima si è visto soffiare dalle mani il volante della Haas per la prossima stagione (il team americano si è accordato con Kevin Magnussen per il 2017), poi, alla domenica, è stato costretto al ritiro per un guasto alla sua monoposto, il quinto in questa stagione.

Tornato ai box come una furia, il messicano ha gettato i guanti a terra ed è stato calmato da Steiner, il quale ha dichiarato ad Autosport: “Era frustrato perchè stava facendo una bella corsa, stava facendo quello che volevamo. Purtroppo, con i problemi elettronici che abbiamo avuto ha perso posizioni. Il fatto di non aver un sedile con noi per il prossimo anno non ha giovato, ovviamente, alla situazione. Per questo motivo era così furioso. Lo capisco, siamo tutti umani. Se non sei uno che prova emozioni non dovresti stare qui”.

Matteo Ferrera


Stop&Go Communcation

La sfuriata di Esteban Gutierrez nello scorso Gran Premio del Brasile è comprensibile secondo il boss della Haas Gunther Steiner. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/11/f1-gutierrez-haas-19112016-1-1024x683.jpg Steiner assolve Gutierrez: “Lo capisco, siamo tutti umani”