Kimi Raikkonen scende sotto l’1’48 e si prende la prima posizione nella terza sessione di prove libere a Spa: con il terzo posto di Vettel, il risultato della mattina è più che incoraggiante per la Ferrari.

I due Ferraristi sono separati solo da Daniel Ricciardo,  che per meno di un decimo ha preceduto l’ex-compagno di squadra e ha evitato così la doppietta rossa. Un risultato quindi incoraggiante, dovuto senz’altro al lungo lavoro sull’assetto programmato nella serata di ieri dopo un venerdì non esaltante.

Torna a farsi vedere davanti anche la Williams, che con Bottas si piazza quarto e precede la prima Mercedes: il team campione del mondo è rimasto molto in ombra oggi, con Hamilton che è rimasto in ultima posizione per l’intera sessione girando solo in ottica simulazione gara (in qualifica subirà cinquantacinque posizioni di arretramento, vanificando ogni sforzo su un eventuale giro veloce) e con un Rosberg che non è mai sembrato in grado di piazzare il super giro da qualifica. È lecito immaginare, però, che il tedesco anche abbia spostato il suo focus sul ritmo gara e non sulla lotta per la pole position.

Rimane aggrappata al treno dei primi anche la Force India, con Hulkenberg e Perez che si piazzano agevolmente in Top 10 insieme alla Haas di Grosjean, che apparentemente si giocherà l’ingresso in Q3 con le McLaren: Alonso e Button sono subito dietro alle monposto americane, con Gutierrez che però è a rischio penalità per aver quasi spinto fuoripista Wehrlein nei primi minuti della sessione.

Duro colpo, invece, per Max Verstappen: l’olandese ha dovuto rinunciare alla sessione in seguito a problemi tecnici ad un sensore sul cambio della sua Red Bull.

GP Spa, Prove Libere 3 – Classifica:
1. Kimi Räikkönen      – Ferrari      – 1:47.974
2. Daniel Ricciardo      – Red Bull Racing TAG Heuer      – 1:48.189  –     +0.215
3. Sebastian Vettel      – Ferrari      – 1:48.297      – +0.323
4. Valtteri Bottas      – Williams Mercedes      – 1:48.504      – +0.530
5. Lewis Hamilton      – Mercedes      – 1:48.635      – +0.661
6. Nico Hulkenberg      – Force India Mercedes      – 1:48.739  –     +0.765
7. Nico Rosberg      – Mercedes      – 1:48.742      – +0.768
8. Felipe Massa      – Williams Mercedes      – 1:48.783      – +0.809
9. Sergio Perez      – Force India Mercedes      – 1:48.915  –     +0.941
10. Romain Grosjean      – Haas Ferrari      – 1:49.272      – +1.298
11. Fernando Alonso      – McLaren Honda      – 1:49.453      – +1.479
12. Esteban Gutierrez      – Haas Ferrari      – 1:49.631      – +1.657
13. Jenson Button      – McLaren Honda      – 1:49.665      – +1.691
14. Kevin Magnussen      – Renault      – 1:49.716      – +1.742
15. Pascal Wehrlein      – MRT Mercedes      – 1:49.761      – +1.787
16. Daniil Kvyat      – Toro Rosso Ferrari      – 1:50.023      – +2.049
17. Carlos Sainz      – Toro Rosso Ferrari      – 1:50.078      – +2.104
18. Jolyon Palmer      – Renault      – 1:50.241      – +2.267
19. Felipe Nasr      – Sauber Ferrari      – 1:50.420  –     +2.446
20. Esteban Ocon      – MRT Mercedes      – 1:50.693  –     +2.719
21. Marcus Ericsson      – Sauber Ferrari      – 1:51.319  –     +3.345
22. Max Verstappen      – Red Bull Racing TAG Heuer  – senza tempo

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Kimi Raikkonen scende sotto l’1’48 e si prende la prima posizione nella terza sessione di prove libere a Spa.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/08/spa_2016_fp3_raikkonen.jpg Spa, Libere 3: Raikkonen porta in testa la Ferrari