Nelle qualifiche al Buddh International Circuit la sfida HRT-Virgin finisce 2-0, ma domani la scuderia spagnola dovrà, ancora una volta, rimanere dietro.

Narain Karthikeyan e Daniel Ricciardo hanno ricevuto entrambi una penalità di cinque posizioni in griglia, seppur per motivazioni differenti: l’indiano (entusiasta per l’idea di misurarsi sulla pista di casa) è stato punito per aver ostacolato Michael Schumacher durante la Q1, l’australiano per la sostituzione del cambio resasi necessaria dopo le prove libere di questa mattina.

“Abbiamo tirato fuori il potenziale dalla vettura e abbiamo battuto entrambe le Virgin, sono orgoglioso”, ha dichiarato soddisfatto Karthikeyan. “Penso che questo fosse il nostro massimo, domani spero di chiudere il più in alto possibile”.

Contento anche Ricciardo: “Nelle libere abbiamo avuto qualche problema e non ho potuto prepararmi per le qualifiche, per questo dobbiamo essere molto felici del risultato. È uno dei nostri migliori al sabato. Ci sono ancora alcune cose da sistemare, ma sulla distanza siamo sempre più forti. Mi auguro di tagliare il traguardo davanti alle due auto che ho battuto oggi”.


Stop&Go Communcation

Nelle qualifiche al Buddh International Circuit la sfida HRT-Virgin finisce 2-0, ma domani la scuderia spagnola dovrà, ancora una volta, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-291011-03.jpg Soddisfazione nonostante la doppia penalità per i piloti HRT