Nessun problema per Nico Rosberg, vittorioso nel Gran Premio di Russia e alla quarta vittoria stagionale. Out Sebastian Vettel, a muro al primo giro.

Una passeggiata per il pilota tedesco della Mercedes, primo dall’inizio fino alla fine della corsa e senza nessun particolare errore. Lewis Hamilton riesce a conquistare la seconda posizione, dopo esser partito 10°, mentre completa il podio il ferrarista Kimi Raikkonen.

Disastrosa la domenica del quattro volte campione del mondo, tamponato alla prima curva da Daniil Kvyat e poi a muro sempre per colpa di quest’ultimo, penalizzato successivamente di uno stop&go di dieci secondi; per il pilota russo e il compagno di squadra Daniel Ricciardo è una gara da dimenticare, rispettivamente 15° e 11° sul traguardo.

Ottima la gara della Williams, con Valtteri Bottas 4° e Felipe Massa 5°, con il brasiliano ultimo dei piloti a pieni giri. La McLaren sorprende con Fernando Alonso e Jenson Button, entrambi a punti e giunti a fine Gran Premio in sesta e decima piazza.

La Renault vede finalmente i primi punti di questa stagione grazie a Kevin Magnussen, col danese 7° e davanti alla Haas di Romain Grosjean. Completa la top-10 Sergio Perez (Force India), deludente dato che partiva dalla sesta piazzola sulla griglia di partenza.

Sauber in crescita rispetto al week-end sottotono, con la squadra svizzera sempre negli ultimi posti e nella giornata di oggi 14° e 16° rispettivamente con Marcus Ericsson e Felipe Nasr. Carlos Sainz (Toro Rosso) perde al penultimo giro la decima posizione, crollando fino al 12° posto per una penalità di dieci secondi sul tempo di gara ma rimanendo davanti a Jolyon Palmer (Renault).

Chiudono il gruppo dei classificati Esteban Gutierrez, autore di due tamponamenti ai danni delle Force India e del ritiro definitivo di Nico Hulkenberg, e Pascal Wehrlein (Manor). Oltre ai già citati Vettel e Hulkenberg, non hanno concluso la corsa Max Verstappen, sempre in zona punti con la sua Toro Rosso prima di un problema al motore, e il pilota della Manor Rio Haryanto.

Sochi, Gara – Classifica finale (dopo 53 giri)

1) Nico Rosberg (Mercedes) 1:32’41″997
2) Lewis Hamilton (Mercedes) +25”022
3) Kimi Raikkonen (Ferrari) +31”998
4) Valtteri Bottas (Williams-Mercedes) +50”217
5) Felipe Massa (Williams-Mercedes) +1’14”427
6) Fernando Alonso (McLaren-Honda) +1 giro
7) Kevin Magnussen (Renault) +1 giro
8) Romain Grosjean (Haas-Ferrari) +1 giro
9) Sergio Perez (Force India-Mercedes) +1 giro
10) Jenson Button (McLaren-Honda) +1 giro
11) Daniel Ricciardo (Red Bull-TAG Heuer) +1 giro
12) Carlos Sainz (Toro Rosso-Ferrari) +1 giro
13) Jolyon Palmer (Renault) +1 giro
14) Marcus Ericsson (Sauber-Ferrari) +1 giro
15) Daniil Kvyat (Red Bull-TAG Heuer) +1 giro
16) Felipe Nasr (Sauber-Ferrari) +1 giro
17) Esteban Gutierrez (Haas-Ferrari) +1 giro
18) Pascal Wehrlein (Manor-Mercedes) +2 giri

Ritirati
Max Verstappen (Toro Rosso-Ferrari), motore
Sebastian Vettel (Ferrari), incidente
Nico Hulkenberg (Force India-Mercedes), incidente
Rio Haryanto (Manor-Mercedes), incidente

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Nessun problema per Nico Rosberg, vittorioso nel Gran Premio di Russia e alla quarta vittoria stagionale. Out Sebastian Vettel, a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/05/f1-rosberg-sochi-01052016-1.jpg Sochi, Gara: vittoria in solitaria per Rosberg