Capolavoro di Lewis Hamilton a Silverstone: il pilota di casa ha strappato la pole position al compagno di squadra Rosberg per quasi quattro decimi di secondo e ha ottenuto una pole position pesantissima in vista del GP di Gran Bretagna in programma domani.

Come era prevedibile fin dalle prove libere, le Mercedes sono state letteralmente imprendibili in qualifica, rifilando oltre sei decimi alle Red Bull che inseguono, in seconda fila, con Vettel e Webber. I due, separati da nove millesimi sul traguardo, non hanno mai avuto chance in questa sessione e si sono dovuti accontentare della terza e quarta posizione.

Chi è mancato all’appello è la Ferrari: le paure delle prove libere si sono concretizzate in una qualifica terribile, con Alonso decimo e Massa addirittura fuori in Q2: la scuderia del cavallino ha visto le sue prestazioni cadere dietro a quelle della Force India che piazza Di Resta e Sutil in quinta e settima posizione e alle Lotus, a cavallo della quarta e quinta fila con Grosjean e Raikkonen.

Menzione speciale per Daniel Ricciardo, che ha portato la sua Toro Rosso in Q3 strappando la sesta posizione sulla griglia di domani.

La Q2 è stata fatale non solo per Massa, ma anche per entrambe le McLaren: Button ha chiuso undicesimo, Perez addirittura in settima fila dietro allo stesso Massa e a Vergne.
Il messicano ha preceduto Hulkenberg e Maldonado, ultimi classificati nella seconda manche.
Dopo la qualifica in Q3 di tre settimane fa, scivola invece fuori in Q1 Valtteri Bottas: il finlandese è solo diciassettesimo, davanti a Gutierrez con la seconda Sauber. Tra i piccoli, la Catheram di Pic ha preceduto Bianchi, Van Der Garde e Chilton.

Classifica

  1. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:29.607
  2. Nico Rosberg – Mercedes – 1:30.059 – +0.452
  3. Sebastian Vettel – Red Bull-Renault – 1:30.211 – +0.604
  4. Mark Webber – Red Bull-Renault – 1:30.220 – +0.613
  5. Paul di Resta – Force India-Mercedes – 1:30.736 – +1.129
  6. Daniel Ricciardo – Toro Rosso-Ferrari – 1:30.757 – +1.150
  7. Adrian Sutil – Force India-Mercedes – 1:30.908 – +1.301
  8. Romain Grosjean – Lotus-Renault – 1:30.955 – +1.348
  9. Kimi Raikkonen – Lotus-Renault – 1:30.962 – +1.355
  10. Fernando Alonso – Ferrari – 1:30.979 – +1.372
  11. Jenson Button – McLaren-Mercedes – 1:31.649 – +0.659
  12. Felipe Massa – Ferrari – 1:31.779 – +0.789
  13. Jean-Eric Vergne – Toro Rosso-Ferrari – 1:31.785 – +0.795
  14. Sergio Perez – McLaren-Mercedes – 1:32.082 – +1.092
  15. Nico Hulkenberg – Sauber-Ferrari – 1:32.211 – +1.221
  16. Pastor Maldonado – Williams-Renault – 1:32.359 – +1.369
  17. Valtteri Bottas – Williams-Renault – 1:32.664 – +1.669
  18. Esteban Gutierrez – Sauber-Ferrari – 1:32.666 – +1.671
  19. Charles Pic – Caterham-Renault – 1:33.866 – +2.871
  20. Jules Bianchi – Marussia-Cosworth – 1:34.108 – +3.113
  21. Giedo van der Garde – Caterham-Renault – 1:35.481 – +4.486
  22. Max Chilton – Marussia-Cosworth – 1:35.858 – +4.863


Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Giro capolavoro di Lewis Hamilton che si prende la pole a Silverstone: la Mercedes festeggia un’altra doppietta in qualifica.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/inghilterra_2013_qualifiche_hamilton.jpg Silverstone, Qualifiche: Capolavoro Hamilton, è in pole nella gara di casa; prima fila tutta Mercedes