Ormai stabilmente nella zona punti, Adrian Sutil si è ripetuto pure oggi a Silverstone, conquistando un 8° posto tutt’altro che disprezzabile. Lo stesso tedesco si dice contento una volta sceso dalla sua Force India: “È stata una gara divertente e piuttosto interessante. Abbiamo cominciato con le gomme dure, ma abbiamo dovuto accorciare il primo stint perché non avevamo il grip necessario. Siamo passati così alla mescola morbida, al contrario di tutti gli altri. L’idea è stata azzeccata, ma negli ultimi dieci giri è stato difficile”. Da notare che la scuderia angloindiana ha sede proprio a pochi passi dal circuito britannico.

“Abbiamo però resistito e ho battagliato con Schumacher e Vettel, che mi ha però beffato a poche curve dal traguardo. Avevo la sensazione che mi stesse venendo addosso, così sono andato fuori traiettoria e lui ne ha approfittato”, spiega Sutil. “Non credo altrimenti che avrebbe passato. In ogni caso l’8° posto è positivo, sono altri punti in cascina”.

Umore sottotono per il più quotato connazionale Michael Schumacher (9°), deluso per non aver potuto capitalizzare il potenziale mostrato in questo week-end della Mercedes. “Anche oggi non posso essere particolarmente soddisfatto. È bello per il team vedere Nico sul podio, ma la mia gara è stata ovviamente meno felice. Sono stato a lungo bloccato nel traffico senza avere pista libere, poi dopo il pit-stop ce l’ho messa tutta per scavalcare Rubens, ma purtroppo ho commesso un errore e sono andato fuori”, afferma il sette volte iridato. “Questo mi è costato parecchio tempo e due posizioni. Adesso pensiamo a Hockenheim, dove chiaramente faremo il possibile per figurare al meglio”.

Completa la top 10, guadagnando un punticino, il rookie Nico Hulkenberg, ciliegina sulla torta di una bella giornata per la Williams. “Tutto sommato è andata bene. Peccato al via aver perso terreno, così come non aver superato Michael nel finale, altrimenti potevo ottenere qualcosa di più. La nostra tattica era quella giusta, il team si è comportato alla grande”, dichiara il campione in carica della GP2 Series.


Stop&Go Communcation

Ormai stabilmente nella zona punti, Adrian Sutil si è ripetuto pure oggi a Silverstone, conquistando un 8° posto tutt’altro che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-110710-031.jpg Silverstone, Day 3: Sutil e Hulkenberg a punti e soddisfatti. Schumacher 9° ma deluso della sua corsa