Sergio Perez, un po’ come tutta la Sauber, è uscita con le ossa rotte dalla corsa di domenica a Spa-Francorchamps. Dopo la splendida qualifica che lo aveva issato in 3° fila, con il compagno Kamui Kobayashi addirittura alle spalle del solo Jenson Button, per entrambi i piloti c’è stato poco da fare nell’incidente causato da Romain Grosjean, estromettendoli dalla lotta per un possibile podio.

Fortunatamente Perez, subito ritiratosi, non ha subito conseguenze e vuole ripartire questo weekend: “Il tracciato di Monza è un altro dei miei preferiti, ed ho avuto alcune belle corse qui – ha detto nel comunicato stampa – In Formula 3 mi sono qualificato 14° e poi sono andato a vincere tutte e due le gare. La pista è ovviamente ad alta velocità ed ho molta fiducia nel nostro pacchetto a basso carico che abbiamo a disposizione. Inoltre quando guardo alle nostre prestazioni a Spa, che è a sua volta un circuito veloce, la C31 dovrebbe essere forte nel Gran Premio d’Italia”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Sergio Perez, un po’ come tutta la Sauber, è uscita con le ossa rotte dalla corsa di domenica a Spa-Francorchamps. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-050912-perez.jpg Sergio Perez vuole ripartire da Monza: “Ho fiducia nel nostro pacchetto”