Sergio Perez ha firmato da un paio di giorni il nuovo contratto che lo legherà per le prossime stagioni alla McLaren. Un accordo per certi versi inatteso, specie perché il messicano fa parte del Ferrari Driver Academy, ma che comunque consente alla scuderia di Woking di mettere sotto contratto uno dei piloti più talentuosi visti in griglia nell’ultimo biennio.

Detto ciò, Perez non dimentica la Sauber, con la quale vuole concludere al meglio: “Amo proprio la pista di Suzuka – ha dichiarato – Lo scorso anno ho guidato qui per la prima volta e mi sono divertito terribilmente. Ho finito 8° dopo essere partito 17° poiché abbiamo avuto un problema in qualifica. Dopo la controprestazione a Singapore, in Giappone mi aspetto che la nostra vettura sia buona come al solito e dovremmo essere forti nelle curve ad alta velocità. Il circuito ha alcune sezioni abbastanza belle assieme a combinazioni di curve. Grazie ai tifosi giapponesi l’atmosfera qui è proprio grandiosa ed il nostro team ha molto supporto poiché è la gara di casa di Kamui (Kobayashi, ndr). Non vedo veramente l’ora”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Sergio Perez ha firmato da un paio di giorni il nuovo contratto che lo legherà per le prossime stagioni alla […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-300912-perez.jpg Sergio Perez rimane concentrato: “In Giappone dovremmo essere forti”