Sergio Perez è dell’idea che la Sauber sia meglio preparata rispetto allo scorso anno avendo raggiunto tutti gli obiettivi prefissati nel corso dei test pre-stagionali svoltisi in Spagna fra Jerez de la Frontera e Barcellona. Inoltre il messicano, con un anno di esperienza alle spalle, è pronto per crescere ulteriormente al volante della nuova C31.

Perez è apparso dunque soddisfatto in generale dai test invernali: “Penso che conosciamo la nostra vettura un po’ meglio di quanto fatto lo scorso anno all’inizio della stagione – ha messo in luce – Sappiamo certamente che Melbourne sarà una sorpresa per tutti, è stato come ogni di test credo, ma più o meno sappiamo dove andremo a parare e quanto saremo competitivi”.

Sergio è più dubbioso sulle prestazioni: “Dal lato delle performance, non sappiamo dove ci troviamo, però sono felice del bilanciamento e di come le cose siano andate e penso che stiamo raggiungendo il nostro livello massimo in termini di set-up e quindi siamo ad un buon punto per iniziare la stagione – ha aggiunto – Il team sta facendo un buon lavoro e ritengo che siamo sulla strada giusta per continuare a sviluppare la nostra macchina ed entrare in zona punti il più possibile”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Sergio Perez è dell’idea che la Sauber sia meglio preparata rispetto allo scorso anno avendo raggiunto tutti gli obiettivi prefissati […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-060312-perez.jpg Sergio Perez è convinto: “Conosciamo la vettura meglio dello scorso anno”