Nonostante i top team comincino a mostrare parte del loro potenziale, la Sauber non vuole lasciare assolutamente le prime posizioni della graduatoria. Infatti nella prima giornata della seconda sessione di test a Barcellona, Sergio Perez ha nuovamente mostrato le qualità della C31, chiudendo in 3° posizione a meno di 6 decimi dalla Lotus di Romain Grosjean.

Il messicano ha svolto un lavoro intenso per un totale di 118 tornate: “Penso che sia stata una buona giornata per me – ha spiegato ai microfoni – La macchina si stava comportando bene in condizioni varie. Stiamo lavorando nella giusta direzione, e non vedo l’ora di risalire in abitacolo per il mio ultimo giorno di test di sabato (domani lascerà il posto al compagno Kamui Kobayashi, ndr)”.

Anche Giampaolo Dall’Ara continua ad apprezzare la vettura del 2012: “Siamo abbastanza felici di come sia trascorsa la giornata – ha affermato in aggiunta – Abbiamo realizzato ogni cosa segnata nella lista dei lavori senza alcun problema rilevante. È stato positivo anche per Sergio per coprire un buon numero di chilometri. Le condizioni del test qui a Barcellona sono state ideale”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Nonostante i top team comincino a mostrare parte del loro potenziale, la Sauber non vuole lasciare assolutamente le prime posizioni […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-010312-perez.jpg Sergio Perez appare fiducioso: “Penso sia stata una buona giornata”