Sebastian Vettel concede il bis: dopo la pole position di sette giorni fa a Melbourne, il campione del mondo si ripete anche a Sepang, in una Q3 durissima disputata sotto il più classico degli acquazzoni malesi arrivato a mischiare le carte in tavola che nel corso della Q1 avevano visto Mercedes e Ferrari in vantaggio proprio sulle Red Bull.

A metà Q2, però, l’arrivo della pioggia ha costretto tutta la top 10 a cambiare strategia passando alle gomme intermedie: la differenza l’ha fatta la possibilità di sfruttare un pista in netto migioramento, minuto dopo minuto, fino alla bandiera a scacchi. Vettel, penultimo sul traguardo, ha poi trovato anche la migliore interpretazione possibile in condizioni difficili, con le Ferrari di Massa ed Alonso, anche loro ultimi a chiudere il loro giro, subito dietro al poleman e domani in prima e seconda fila.

I distacchi, che pure in una condizione del genere contano relativamente, sono comunque importanti: quasi un secondo separa Vettel e Massa, con le Ferrari a due decimi l’una dall’altra ed entrambe ancora una volta ad un secondo dal primo degli inseguitori, Lewis Hamilton.

La prima delle Mercedes, che sull’asciutto aveva segnato il miglior tempo con Rosberg in Q2, si deve accontentare della quarta posizione: Hamilton ha preceduto Mark Webber ed il compagno di squadra Rosberg in terza fila.

Solo settimo Raikkonen, protagonista di un errore nel suo giro buono: il vincitore del GP d’Australia ha preceduto sul traguardo solo Button, Sutil e Perez.

Come detto, la pioggia che ha scombussolato la Q3 ha fatto sentire i suoi effetti anche nella seconda manche: l’acquazzone che ha colpito Sepang è arrivato a metà della Q2, sorprendendo ancora ai box Paul Di Resta e Pastor Maldonado. Se il pilota Force India ha provato, con gomme slick, a pareggiare i tempi dei colleghi già rientrati nella Top 10, finendo in testacoda e chiudendo quindicesimo, il venezuelano della Williams non ha invece preso la via della pista, accontentandosi della sedicesima posizione.

Tra i delusi dalla pioggia nel Q2 c’è anche Romain Grosjean: fuori dalla lotta per la pole con l’undicesimo tempo, anche il francese non ha potuto migliorarsi nel suo secondo tentativo a causa dell’arrivo della pioggia. La seconda Lotus sarà domani in sesta fila al fianco di Hulkenberg, davanti a Ricciardo e Gutierrez.

Eliminata in una Q1 interamente asciutta, invece, la seconda Toro Rosso, quella di Vergne: il pilota francese, fuori dalla Q2 per meno di due decimi, sarà domani schierato in nona fila al fianco della Sauber di Nico Hulkenberg.

Decima fila per Bianchi e Pic, protagonisti dell’eterno derby tra Marussia e Catheram; i rispettivi compagni di squadra saranno subito dietro, con Chilton davanti a van der Garde.

Classifica
1. Sebastian Vettel – Red Bull-Renault – 1:49.674
2. Felipe Massa – Ferrari – 1:50.587 – +0.913
3. Fernando Alonso – Ferrari – 1:50.727 – +1.053
4. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:51.699 – +2.025
5. Mark Webber – Red Bull-Renault – 1:52.244 – +2.570
6. Nico Rosberg – Mercedes – 1:52.519 – +2.845
7. Kimi Raikkonen – Lotus-Renault – 1:52.970 – +3.296
8. Jenson Button – McLaren-Mercedes – 1:53.175 – +3.501
9. Adrian Sutil – Force India-Mercedes – 1:53.439 – +3.765
10. Sergio Perez – McLaren-Mercedes – 1:54.136 – +4.462

11. Romain Grosjean – Lotus-Renault – 1:37.636 – +1.446
12. Nico Hulkenberg – Sauber-Ferrari – 1:38.125 – +1.935
13. Daniel Ricciardo – Toro Rosso-Ferrari – 1:38.822 – +2.632
14. Esteban Gutierrez – Sauber-Ferrari – 1:39.221 – +3.031
15. Paul di Resta – Force India-Mercedes – 1:44.509 – +8.319
16. Pastor Maldonado – Williams-Renault – nessun tempo

17. Jean-Eric Vergne – Toro Rosso-Ferrari – 1:38.157 – +1.348
18. Valtteri Bottas – Williams-Renault – 1:38.207 – +1.398
19. Jules Bianchi – Marussia-Cosworth – 1:38.434 – +1.625
20. Charles Pic – Caterham-Renault – 1:39.314 – +2.505
21. Max Chilton – Marussia-Cosworth – 1:39.672 – +2.863
22. Giedo van der Garde – Caterham-Renault – 1:39.932 – +3.123

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

La pioggia arriva a mescolare le carte a Sepang: alla fine della Q3, Vettel è ancora in pole position. La Ferrari è in prima e seconda fila con Massa ed Alonso.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/sepang_2013_qualifiche_vettel.jpg Sepang, Qualifiche: Vettel in pole sotto la pioggia, Massa strappa la prima fila