La McLaren bissa la doppietta in qualifica dell’Australia e si ripete a Sepang, dove si sono appena concluse le qualifiche ufficiali del Gran Premio della Malesia 2012.

Ancora una volta è in pole position Lewis Hamilton, due su due in questa stagione, sempre davanti al compagno di squadra Jenson Button, secondo ad un decimo e mezzo dalla pole. La McLaren è stata ancora una volta nettamente superiore ai diretti rivali, e solo il grande talento di Michael Schumacher ha messo per un breve momento in dubbio la possiblità che il team di Woking ottenesse una doppietta.

Con una Mercedes in gran forma, Schumy si è portato in terza posizione, meno di tre centesimi più lento di Button, e ha sfiorato una prima fila che sarebbe stata storica. Il tedesco, però, torna a parlare nella classica conferenza stampa dei primi tre del post-qualifica, e non succedeva dalla vittora al GP di Cina 2006, quello immedatamente successivo all’annuncio del suo ritiro.

Schumacher sarà in seconda fila al fianco di Mark Webber, quarto: l’australiano, come raramente è accaduto, ha battuto il compagno di squadra Vettel, che ha segnato il sesto tempo dietro a Raikkonen, unico della top 10 a qualificarsi su gomme dure. Una scelta strategica, forse, in vista della gara di domani.

Tra le due Red Bull si inserisce la prima delle Lotus, quella di Raikkonen: il finlandese, che ha sostituito il cambio prima delle qualifiche, sarà però arretrato di cinque posizioni sulla griglia di partenza, finendo quindi decimo.

In terza fila sale, così, il compagno di squadra Grosjean, mentre in settima si schiereranno Rosberg (dal miglior tempo della mattinata, il tedesco è passato a subìre quasi tre decimi di ritardo da Schumacher) ed Alonso. Nona posizione per la Sauber di Perez, con Raikkonen, appunto, in decima piazza.

Ancora una volta, la Q2 è fatale alla Ferrari: in Australia era toccato ad Alonso, qui in Malesia è Massa che, evitata la seconda eliminazione in Q1 consecutiva, si è fermato col dodicesimo tempo in Q2, dietro alla Williams di Maldonado.

Il venezuelano era stato, inoltre, protagonista di un fuoripista alla curva sette, fortunatamente senza conseguenze, riuscendo comunque a qualificarsi meglio del compagno di squadra Senna, fermo in tredicesima piazza.

Settima fila per Di Resta e Ricciardo, davanti ad Hukenberg, Kobayashi e Vergne, che ha “spiattellato” l’anteriore destra della sua Toro Rosso e non ha potuto lottare per rientrare in Q2, finendo primo degli eliminati.

Dietro di lui, le Lotus di Kovalainen e Petrov (col finlandese arretrato di cinque posizioni per una penalità rimediata in Australia), le Marussia di Glock e Pic e le HRT di De La Rosa e Karthikeyan, che rientrano nel 107% (l’indiano, in particolare, per poco più di tre decimi) e quindi, domani, saranno per la prima volta al via di un GP in questo 2012.

Classifica

01. Lewis Hamilton – McLaren-Mercedes – 1:36.219
02. Jenson Button – McLaren-Mercedes – 1:36.368
03. Michael Schumacher – Mercedes – 1:36.391
04. Mark Webber – Red Bull Racing-Renault – 1:36.461
05. Kimi Raikkonen – Lotus-Renault – 1:36.461 *
06. Sebastian Vettel – Red Bull Racing-Renault – 1:36.634
07. Romain Grosjean – Lotus-Renault – 1:36.658
08. Nico Rosberg – Mercedes – 1:36.664
09. Fernando Alonso – Ferrari – 1:37.566
10. Sergio Perez – Sauber-Ferrari – 1:37.698

11. Pastor Maldonado – Williams-Renault – 1:37.589
12. Felipe Massa – Ferrari – 1:37.731
13. Bruno Senna – Williams-Renault – 1:37.841
14. Paul di Resta – Force India-Mercedes – 1:37.877
15. Daniel Ricciardo – Toro Rosso-Ferrari – 1:37.883
16. Nico Hulkenberg – Force India-Mercedes – 1:37.890
17. Kamui Kobayashi – Sauber-Ferrari – 1:38.069

18. Jean-Eric Vergne – Toro Rosso-Ferrari – 1:39.077
19. Heikki Kovalainen – Caterham-Renault – 1:39.306 **
20. Vitaly Petrov – Caterham-Renault – 1:39.567
21. Timo Glock – Marussia-Cosworth – 1:40.903
22. Charles Pic – Marussia-Cosworth – 1:41.250
23. Pedro de la Rosa – HRT-Cosworth – 1:42.914
24. Narain Karthikeyan – HRT-Cosworth – 1:43.655
Q1 107% Time 1:43.974

*Arretrato in 10° posizione
** Arretrato in 24° posizione

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

La McLaren bissa la doppietta in qualifica dell’Australia e si ripete a Sepang, dove si sono appena concluse le qualifiche […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/mal_qual_2012.jpg Sepang, Qualifiche: Prima fila tutta McLaren, Hamilton ancora in pole position