Con la prima posizione di Nico Rosberg nella seconda sessione di prove libere del GP della Malesia, la Mercedes ribadisce il proprio stato di grazia.

Il tedesco attuale leader della classifica iridata ha parcheggiato la propria W04 forte del crono di 1’39”909, ottenuto con gomme più morbide. Ancora secondo Kimi Raikkonen, avanza di quattro posizioni rispetto a stamani Sebastian Vettel.

Quinto Fernando Alonso, dimostratosi molto competitivo sul passo gara; Felipe Massa (Williams), Daniel Ricciardo (Red Bull) e Jenson Button (McLaren) lo seguono a meno di 0.5”. Valtteri Bottas (Williams) e Nico Hulkenberg) chiudono la top10. Jean-Eric Vegne (Toro Rosso), molto competitivo nel long run con gomme medie, è 11°, davanti a Kevin Magnussen, non risparmiato dai problemi tecnici, Adrian Sutil (Force India) e al team – mate Danill Kvyat.

Esteban Gutierrez (Sauber) e Sergio Perez (Force India) occupano l’ottava fila, 17° Romain Grosjean (Lotus). Il duo Marussia capitanato da Max Chilton si è messo davanti la coppia Caterham, che non ha beneficiato delle prestazioni di Kamui Kobayashi, costretto ai box da alcuni problemi alle batterie. Pochi chilometri e nessun crono anche per Pastor Maldonado (Lotus), ultimo.

Dopo aver preso confidenza con la pista nella precedente sessione, tutte le squadre hanno simulato sia la qualifica, che la gara. Nel primo caso ben dodici piloti sono racchiusi nello spazio di 1”.30; nello stint lungo, invece, gara a tre Mercedes, Ferrari e Williams con un’incognita pesante: le Pirelli, particolarmente imprevedibili nell’usura.

1. ROSBERG -Mercedes- 1:39.909
2. RAIKKONEN -Ferrari- 1:39.944
3. VETTEL -Red Bull- 1:39.970
4. HAMILTON -Mercedes- 1:40.051
5. ALONSO -Ferrari- 1:40.103
6. MASSA -Williams- 1:40.112
7. RICCIARDO -Red Bull- 1:40.276
8. BUTTON -McLaren- 1:40.628
9. BOTTAS -Williams- 1:40.638
10. HULKENBERG -Force India- 1:40.691
11. VERGNE -Toro Rosso- 1:40.777
12. MAGNUSSEN -McLaren- 1:41.014
13. SUTIL -Sauber- 1:41.257
14. KVYAT -Toro Rosso- 1:41.325
15. GUTIERREZ -Sauber- 1:41.407
16. PEREZ -Force India- 1:41.671
17. GROSJEAN -Lotus- 1:42.531
18. CHILTON -Marussia- 1:43.638
19. BIANCHI -Marussia- 1:43.752
20. ERICSSON -Caterham- 1:45.703
21. KOBAYASHI -Caterham-
22. MALDONADO -Lotus-

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

La seconda sessione di prove libere del GP della Malesia ha confermato lo status della Mercedes, prima con Nico Rosberg […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/664974450_41742832014-1024x682.jpg Sepang, Libere 2: Mercedes di nuovo in cattedra con Rosberg