Chi avrà il privilegio, in realtà piuttosto relativo considerate le vigenti norme che vietano i test durante la stagione, di divenire il nuovo terzo pilota della Mercedes all’indomani dell’addio di Nick Heidfeld, entrato nell’orbita Pirelli con l’obiettivo di sgrezzare gli pneumatici scelti dalla F.1 in ottica 2011-2013, arricchendo comunque il proprio bagaglio di esperienza nell’elitario Circus iridato? Stando alle indiscrezioni raccolte in queste ore dalla stampa tedesca, anche se oltre al nome di Paul Di Resta circola quello dell’ex tester di casa Virgin Andy Soucek, tuttora campione in carica della F.2, i vertici della Casa di Stoccarda potrebbero invece decidere di lasciare il posto vacante.

A rivelare la notizia è ‘Auto Motor und Sport’, che evidenzia la probabile volontà della compagine diretta da Ross Brawn di ricorrere di volta in volta a piloti diversi, eventualità peraltro contemplata dal regolamento sportivo.

Nel frattempo Heidfeld, 33 anni compiuti lo scorso maggio, potrà beneficiare dell’indubbio vantaggio di effettuare diverse prove al volante di una monoposto F.1 del 2009 dotata di pneumatici Pirelli, un fattore potenzialmente in grado di renderlo appetibile a varie squadre in chiave 2011. Dopo alcuni mesi di inattività forzata, ben difficilmente l’esperto driver nativo di Monchengladbach avrà perso l’attitudine alla competizione tipica di un week-end di gara, e la conoscenza delle coperture fornite dalla Casa milanese, frutto dei test in programma da qui a fine anno, potrebbe fare il resto…

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Chi avrà il privilegio, in realtà piuttosto relativo considerate le vigenti norme che vietano i test durante la stagione, di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/merced1.jpg Secondo la stampa tedesca, il team Mercedes potrebbe decidere di non sostituire Nick Heidfeld