Sedicesimo in classifica generale con un bottino di 7 punti frutto di tre risultati utili conseguiti sui circuiti cittadini di Montecarlo, Montreal e Valencia, il portacolori della Toro Rosso Sebastien Buemi ha rivelato di aspettarsi una lunga carriera da vivere nelle file del gruppo Red Bull che almeno nelle intenzioni del pilota svizzero e, pare, in quelle del consulente di lusso Helmut Marko, tra un paio d’anni potrebbe portare l’ex top contender della GP2 Main Series alla corte della scuderia diretta da Christian Horner.

Con il gruppo Red Bull ho firmato un contratto pluriennale alcune stagioni or sono – ha ricordato Buemi – e al momento sono entusiasta di proseguire col team Toro Rosso in chiave 2011”.

Il 21enne driver originario di Aigle ma residente da qualche tempo in Bahrain si è poi affrettato a smentire l’esistenza di un interesse reciproco nei confronti della Renault: “E’ sempre positivo che altri teams si informino sulla carriera di un pilota, perché questo ti ripaga del lavoro svolto nella tua squadra. Per quanto mi concerne sono legato al programma Red Bull, che mi ha sostenuto già all’epoca delle formule minori, e spero di restare alle loro dipendenze il più a lungo possibile. Il mio obiettivo consiste nel raccogliere dei buoni punti e vincere un giorno i Gran Premi e i campionati del mondo in F.1. Adesso dobbiamo essere realistici e fare del nostro meglio col materiale a disposizione”.

Inevitabile, quindi, un riferimento alla ‘sorella maggiore’, ovverosia l’ambita RB6 che con Mark Webber e Sebastian Vettel ha conquistato finora undici pole position nell’arco di dodici appuntamenti senza contare le sei vittorie artigliate in Malesia, Spagna, Monaco, Europa, Gran Bretagna e Ungheria: “Sono convinto che, lavorando sodo, in un futuro non troppo lontano riuscirò ad approdare in Red Bull, dove è stato raggiunto un livello di competitività invidiabile”.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Sedicesimo in classifica generale con un bottino di 7 punti frutto di tre risultati utili conseguiti sui circuiti cittadini di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/buemi1.jpg Sebastien Buemi ammette: “Il mio futuro nel Circus sarà targato Red Bull”