In barba a tutte le voci (e ai presunti ammiccamenti) che lo vorrebbero futuro alfiere Ferrari, Sebastian Vettel sarebbe pronto a rinnovare fino al 2014 il contratto con la Red Bull Racing, in scadenza al termine di questo campionato ma con una opzione valida per il 2012. A riportare la notizia è il quotidiano Bild.

Non è un mistero che la scuderia di Milton Keynes abbia sempre manifestato il desiderio di “blindare” il proprio pupillo: la proposta offerta avrebbe un valore di circa 10 milioni di euro annui, con la possibilità per il pilota tedesco di avere maggior tempo libero a disposizione, limitando ad esempio le apparizioni pubbliche. L’intesa sarebbe già arrivata, tanto che un annuncio ufficiale potrebbe arrivare già nei prossimi giorni.

“Siamo in fase di trattativa e non c’è nulla di firmato. Ci vorrà ancora un po’ di tempo”, ha però dichiarato il consulente sportivo Helmut Marko, il quale ha in ogni caso confermato l’esistenza di discussioni sull’argomento.

La Red Bull ha intenzione di trattenere fino al 2014 il direttore tecnico Adrian Newey: “Vogliamo tenere con noi tutti le nostre colonne principali”, ha aggiunto Marko.

Tornando al presente, Vettel e la compagine angloaustriaca hanno concluso ieri a Barcellona il cammino del precampionato, in cui la RB7 motorizzata Renault è sembrata ancora essere la macchina da battere.

“È impossibile saperlo fino a che non correremo in Australia, ma sono molto ottimista”, ha sottolineato l’iridato in carica. “È tutto ciò che posso dire sulle prestazioni. In ogni caso è stato un lungo inverno e abbiamo percorso tanti chilometri, come mai era accaduto in passato. Questo è positivo”.


Stop&Go Communcation

In barba a tutte le voci (e ai presunti ammiccamenti) che lo vorrebbero futuro alfiere Ferrari, Sebastian Vettel sarebbe pronto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-120311-02.jpg Sebastian Vettel rinnova con la Red Bull fino al 2014?