La doppietta ottenuta da Sebastian Vettel nei primi due Gran Premi stagionali evidenzia la netta sensazione di come il giovane Campione del Mondo 2010 possa assumere il ruolo di lepre da cacciare per gli altri piloti. Tuttavia la forma palesata assieme alla Red Bull non promettono nulla di buono per gli avversari che devono cercare di colmare il divario al più presto.

Vettel sa bene di avere a disposizione quasi certamente la vettura più performante del lotto, ma non vuole parlare di fuga in classifica: “Non prendete questa frase nel modo sbagliato, sono contento di come finora le cose siano andate per me, ma abbiamo completato solo due corse così qualsiasi pensiero a proposito del campionato sarebbe prematuro”, ha dichiarato smorzando l’entusiasmo.

A chi gli chiede se il venerdì abbia nascosto il reale potenziale a disposizione, in realtà il tedesco risponde che non è andata proprio così: “Nelle tre sessioni di prove libere ovviamente non è filato tutto liscio per me, però poi devo dire che sono stato soddisfatto della monoposto lungo tutto il weekend e non ho sofferto qualsiasi tipo di problema”, ha detto esprimendo il suo parere.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La doppietta ottenuta da Sebastian Vettel nei primi due Gran Premi stagionali evidenzia la netta sensazione di come il giovane […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-110411-vettel-malesia.jpg Sebastian Vettel rimane cauto: “Prematuro pensare al campionato”