Dopo essersi assicurato il Mondiale Piloti ed aver trascinato la scuderia al Titolo Costruttori, ora Sebastian Vettel potrebbe mettersi al servizio del compagno di scuderia Mark Webber. Infatti il tedesco sarebbe intenzionato ad aiutare l’australiano, ancora a secco di vittorie nel 2011, a conquistare il 2° posto nel Mondiale, qualora ne capitasse l’opportunità.

Solo 13 punti distanziano Webber da Jenson Button e Vettel è conscio di questa situazione: “Con tre gare da disputare, speriamo nel miglior risultato possibile per noi stessi ma anche per la scuderia”, ha affermato ai media. Inoltre ha messo in evidenza come sarebbe disposto a rinunciare alla vittoria in favore del compagno con un emblematico “Yeah, certamente”.

Dello stesso parere è Christian Horner, il Team Principal della scuderia con base a Milton Keynes: “Webber ha disputato un’annata molto forte e vogliamo portarlo alla seconda posizione nel Campionato Piloti – ha detto in seguito – Questo è l’obiettivo rimasto per il resto dell’anno: portarlo ad una vittoria e finire la stagione in modo positivo”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Dopo essersi assicurato il Mondiale Piloti ed aver trascinato la scuderia al Titolo Costruttori, ora Sebastian Vettel potrebbe mettersi al […]

Sebastian Vettel pronto ad aiutare Mark Webber per il 2° posto nel Mondiale