Sebastian Vettel ha cominciato la stagione 2011 esattamente come aveva concluso la precedente: vincendo. Il pilota tedesco a Melbourne non ha avuto rivali, e dopo la perentoria pole-position di ieri ha di fatto condotto tutta la gara, ad eccezione delle fasi di pit-stop.

“Sono contentissimo, è stato un ottimo fine settimana e oggi avevo a disposizione una macchina davvero veloce. Verso la fine abbiamo alzato un po’ il ritmo, ma è stato un buon Gran Premio e non credo che sia stato poi tanto facile”, ha dichiarato il portacolori della Red Bull Racing.

“Questo nonostante abbiamo avuto modo di gestire la situazione, vedendo che Hamilton non spingeva come ci aspettavamo”.

“La partenza è stata cruciale: sono scattato molto bene, ma non sapevo se sarebbe stato sufficiente. Poi ho visto Lewis e Mark battagliare, e così al primo giro ho avuto subito un po’ di vantaggio che abbiamo cercato di conservare fino al primo cambio gomme. Il pit-stop è avvenuto al momento giusto, perché Lewis con i pneumatici usurati si stava avvicinando, e continuare non sarebbe stato possibile”, ha raccontato l’iridato in carica. “È stato importante rientrare e superare Button”.

“Nella seconda fase della gara non sapevo cosa stesse succedendo, ad esempio se Lewis fosse sotto pressione, ma ho avuto più margine per controllare. È bello essere tornati in gara dopo un lungo inverno e trovarsi davanti”.

Insomma, una domenica perfetta da campione del mondo…


Stop&Go Communcation

Sebastian Vettel ha cominciato la stagione 2011 esattamente come aveva concluso la precedente: vincendo. Il pilota tedesco a Melbourne non […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-270311-07.jpg Sebastian Vettel entusiasta per la vittoria in Australia