Dopo tre Gran Premi nei quali aveva dovuto vedere i suoi avversari salire sul gradino più alto del podio, Sebastian Vettel può tornare a mostrare il suo sorriso a 32 denti, con il successo ottenuto sulla pista di Spa. Una vittoria importante per il morale del Campione del Mondo, il quale ormai ha quasi certamente le mani sul secondo Titolo consecutivo.

Un dominio dall’inizio alla fine con la ciliegina della pole position: “Sono molto felice; oggi è stata una buona gara per noi, sebbene non sia stato facile con le gomme – ha dichiarato Vettel ai microfoni – L’inizio della corsa è stato più di ricerca e di scienza piuttosto che di correre allo stato puro ed abbiamo sacrificato molto a proposito fermandoci davvero presto. Tuttavia abbiamo avuto delle buone sensazioni e sono entrato ancora in pit-lane quando la safety-car è uscita, proprio per vedere come fossero”.

Il blistering sulle Pirelli del tedesco era evidente: “Posso giudicare un po’ guardando dall’interno, ma quando si va a 300km/h o di più e le gomme stanno sempre più girando piuttosto che fermarsi, non hai realmente il tempo per vedere, dunque era cruciale rientrare e dare un’occhiata da più vicino – ha ammesso successivamente – Sono molto contento del risultato. È un grosso sollievo dopo tutte le discussioni che abbiamo avuto in vista di questa corsa. Questa mattina ha disturbato il nostro ritmo abituale, poiché normalmente si sa cosa fare quando arriva la domenica mattina, ma oggi abbiamo avuto molte discussioni che non ci hanno facilitato a rimanere concentrati”.

La strategia di gara era ben precisa, a quanto dice lo stesso Sebastian: “Prima della gara, abbiamo deciso che la priorità era semplicemente di finire la gara e non pensare troppo in che posizione, quindi quello è il motivo per il quale sono così felice dell’esito – ha aggiunto al termine – Non sarebbe potuto essere migliore. La macchina era fantastica e ad ogni giro abbiamo imparato di più sulle gomme, che ci hanno reso più fiduciosi sullo spingere quando necessario”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Dopo tre Gran Premi nei quali aveva dovuto vedere i suoi avversari salire sul gradino più alto del podio, Sebastian […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-280811-seb.jpg Sebastian Vettel è entusiasta: “Non sarebbe potuto andare meglio”