Sebastian Vettel è pronto ad iniziare questa nuova stagione cercando di ripetere le imprese compiute dal giovane 24enne nei due anni passati, specialmente durante gli ultimi 12 mesi. Il tedesco sa bene che il 2011 è stata un’annata quasi perfetta, ma nonostante nei test abbia avuto qualche problema, soprattutto domenica nell’ultima giornata di test al Montmelò, appare tranquillo dei propri mezzi e di quelli della squadra.

Vettel di conseguenza parte per l’Australia conscio di aver lavorato al meglio: “I test sono stati molto pieni nel corso delle ultime settimane e penso che abbiamo fatto un buon passo avanti con la monoposto – ha detto in apertura – Non sai mai dove ti trovi fino a quando non scendi in pista a Melbourne e anche in quel momento non vedi davvero il potenziale degli altri sino alle qualifiche: dunque non vedo l’ora che la sfida cominci”.

Poi Seb passa ad un confronto fra le prime corse: “Australia e Malesia piste differenti, dunque è difficile compararle – ha ammesso in seguito – L’Australia non è un tracciato permanente è abbastanza sconnesso e complesso per le vetture. La Malesia è più lineare, poiché è un circuito permanente con curve veloci, ma entrambe sono belle piste e l’Australia è uno dei più bei posti dove andremo. È bello sapere che stiamo tornando a gareggiare, non vedo l’ora di prendere il volo ed atterrare per cominciare”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Sebastian Vettel è pronto ad iniziare questa nuova stagione cercando di ripetere le imprese compiute dal giovane 24enne nei due […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-090312-vettel.jpg Sebastian Vettel desideroso di cominciare: “Non vedo l’ora che la sfida parta”