La Mercedes sembra in effetti aver compiuto un passo avanti durante questo inverno, ma non abbastanza: per Michael Schumacher la vittoria al Gran Premio d’Australia non è alla portata.

“A mio parere è improbabile. Vedo davanti la Red Bull”, ha dichiarato l’ormai 43enne tedesco, che inizierà la sua 19esima stagione in Formula 1. “Dietro di loro ci sarà grande battaglia, si può passare dal massimo allo zero molto rapidamente. Dipenderà parecchio dall’abilità di settare la macchina su ogni circuito”.

Ciò non toglie che Schumi abbia fiducia nel potenziale espresso dalla W03: “La velocità promette bene, speriamo di metterci in evidenza a Melbourne”.

“Durante i test abbiamo fatto tanti chilometri e imparato molte cose, senza dubbio siamo cresciuti. Vorrei soltanto aspettare qualche gara prima di giudicare quanto siano stati significativi i nostri progressi, e quanto valgano rispetto agli avversari”.

Il rinnovo del contratto con il team, che scade a fine anno, per adesso rimane invece un tabù.


Stop&Go Communcation

La Mercedes sembra in effetti aver compiuto un passo avanti durante questo inverno, ma non abbastanza: per Michael Schumacher la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-080312-01.jpg Schumacher fiducioso ma cauto: “Vittoria a Melbourne improbabile”