La Sauber potrebbe diventare la seconda squadra del campionato ad essere motorizzata dalla Honda, ma non prima del 2017.

Le voci sono iniziate a girare nel week-end di Abu Dhabi e Autosport afferma che ci siano stati dei colloqui tra le due parti. Però, per il prossimo anno non è possibile una collaborazione, poiché gli svizzeri hanno un contratto con Ferrari, mentre la Honda ha dichiarato che, al momento, è impossibile supportare un secondo team.

“Non ho parlato con la Honda e per quanto ne so non hanno parlato con me” smentisce il team principal Monisha Kaltenborn alle domande della rivista inglese. “E’ tipico che, quando qualcosa è preso fuori dal contesto e trasformato, la gente cerchi di raccontare storie sensazionali ma non veritiere”.

Per il prossimo anno sarà ancora la McLaren a montare i propulsori nipponici, sperando in risultati migliori in confronto a questa stagione.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

La Sauber potrebbe diventare la seconda squadra del campionato ad essere motorizzata dalla Honda, ma non prima del 2017. Le […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/12/f1-sauber-brasile-02122015-1-1024x683.jpg Sauber alla ricerca dei motori Honda