Sakon Yamamoto mantiene un posto in Formula 1. Dopo aver disputato nel 2010 un totale di sette Gran Premi per la Hispania, il giapponese si è accordato con la Marussia Virgin Racing per ricoprire il ruolo di riserve nei primi tre round della stagione.

Yamamoto non scenderà comunque in pista nelle prove libere, a meno che non dovesse verificarsi l’indisponibilità di Jerome D’Ambrosio o Timo Glock.

“Sono contento di poter lavorare con la Virgin in Australia, ho davvero apprezzato che mi abbiano offerto la chance di essere qui. Rispetto allo scorso anno il team ha fatto un grosso passo avanti, e credo di poter offrire il mio contributo per lo sviluppo della macchina”.

Il team principal John Booth ha illustrato meglio i dettagli dell’accordo: “Sakon in questi tre week-end (Melbourne, Sepang e Shanghai, ndr) osserverà da vicino i piloti titolari e parteciperà ai meeting con gli ingegneri, per assicurarci che sia pronto se fosse necessario”.


Stop&Go Communcation

Sakon Yamamoto mantiene un posto in Formula 1. Dopo aver disputato nel 2010 un totale di sette Gran Premi per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-230311-03.jpg Sakon Yamamoto riserva della Virgin nei primi tre GP del 2011