Franz Tost spera che, dopo la promozione di Max Verstappen in Red Bull, Carlos Sainz possa rimanere in Toro Rosso anche per il 2017.

Nessuna promozione per lo spagnolo nel team “superiore”, con la squadra anglo-austriaca che ha preferito chiamare l’olandese a sostituire Daniil Kvyat per il resto della stagione. Seppur deluso, Sainz ha raccolto cinque arrivi a punti in otto gare, nonostante errori del team e problemi d’affidabilità.

“Ho sempre parlato di un programma di tre anni e dipende da cosa vuole fare Red Bull per la prossima stagione, se mantenere Daniel Ricciardo e Max Verstappen” ha dichiarato Tost ad Autosport in merito al futuro del proprio pilota. “Personalmente credo che Carlos Sainz resterà in Toro Rosso. Per lui è una buona possibilità di dimostrare il suo talento. Spero che la nostra macchina per il prossimo anno sia competitiva”.

Futuro incerto anche per Kvyat, al momento “degradato” alla squadra minore: “Vedremo. Personalmente spero che Kvyat rimanga con noi perché penso che sia un buon pilota”.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Franz Tost spera che, dopo la promozione di Max Verstappen in Red Bull, Carlos Sainz possa rimanere in Toro Rosso […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/06/f1-sainz-tororosso-22062016-1-1024x683.jpg Sainz e Toro Rosso, un’altra possibile stagione assieme