Alla vigilia del Gran Premio d'Australia, i due piloti della Williams, Rubens Barrichello e Nico Hulkenberg hanno espresso le proprie impressioni in vista del secondo appuntamento stagionale. Il brasiliano giudica posivitamente il circuito australiano: "Melbourne è un luogo ideale per correre. La gara è sempre combattuta e offre un grande spettacolo per i fan. Mi piace un sacco l'Albert Park. Non sembra un circuito cittadino, è molto impegnativo e presenta alcune curve interessanti da affrontare".

Il veterano paulista ha inoltre voluto sottolineare come la squadra abbia risolto i piccoli problemi riscontrati in Bahrain e si attende adesso risultati migliori.

Il giovane compagno Nico Hulkenberg ha invece dichiarato: "È un tracciato che non conosco, non avendoci mai guidato. Tuttavia la scorsa settimana mi sono allenato al simulatore e ho analizzato i dati con i miei ingegneri. È stato davvero utile, ma nulla è meglio di ottenere il tempo sulla pista stessa. Il GP del Bahrain non è stata la gara più bella per me, ma ci sono stati alcuni aspetti positivi da considerare perché hanno messo in evidenza che abbiamo bisogno di lavorare di più".

"Spero che avremo un week-end migliore in Australia grazie anche a quello che ho imparato in Bahrain, e per il lavoro svolto dal team da quando siamo tornati a casa", aggiunge il tedesco campione della GP2.

Jacopo Martina


Stop&Go Communcation

Alla vigilia del Gran Premio d'Australia, i due piloti della Williams, Rubens Barrichello e Nico Hulkenberg hanno espresso le proprie […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-240310-03.jpg Rubens Barrichello e Nico Hulkenberg contano di poter ottenere migliori risultati per la Williams in Australia