La crisi di Felipe Massa è senza ombra di dubbio uno degli argomenti principali che vige all’interno del Circus. Innanzitutto perché il posto del brasiliano appare in bilico, e di conseguenza in molti vorrebbero affiancare Fernando Alonso a partire già dal 2013, ma anche poiché è davvero difficile comprendere le cause di una crisi profonda, che dura oramai da oltre un anno.

Fra tutte le voci, oggi è emerso il consiglio di una vecchia conoscenza del Circus, nonché amico e connazionale di Massa, ovvero Rubens Barrichello: “Non è un problema di velocità, è un problema che deve risolvere da sé – ha detto in un’intervista a Globoesporte.com – Deve chiudere gli occhi, divertirsi e ricordarsi che sta facendo ciò perché gli piace. Tutte le volte che mi sono perso un po’, ho dimenticato ciò e mi sono ricordato che sto facendo questo perché mi piace davvero. Dunque, da piloti, dobbiamo rilassarsi e solo allora possiamo migliorare. È solamente un momento, ed ogni momento in Formula 1 è un ciclo di vita”.

L’attuale pilota della KV Racing Technology nella IndyCar Series, tuttavia, sottolinea come per Felipe il momento sia ulteriormente difficile vista la forza del suo compagno di squadra, capace di vincere in Malesia ed ottenere la vetta del Mondiale: “Certamente la Ferrari ha un amore per Alonso, Perché lui è uno dei migliori, se non il migliore, in Formula 1 – ha poi evidenziato – Dunque Felipe ha un ostacolo duro da superare”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La crisi di Felipe Massa è senza ombra di dubbio uno degli argomenti principali che vige all’interno del Circus. Innanzitutto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f1-030412-massa.jpg Rubens Barrichello consiglia l’amico Felipe Massa: “Deve tornare a divertirsi”