Romain Grosjean ha la grande occasione di mostrare tutto il suo talento nella stagione 2012 al volante della Lotus, dopo il trionfo raggiunto in GP2 ottenuto al volante della DAMS. Ora il francese ha l’arduo compito di portare la vettura di Enstone nelle prime file ed allo stesso tempo cercare di cancellare la precedente esperienza col team, conclusasi senza fortuna a fine 2009.

In questi due anni e mezzo il transalpino pare essere notevolmente cresciuto e maturato: “Non vedo l’ora di correre in Australia e mi sento molto a mio agio con la squadra – ha dichiarato ai giornalisti – È stato fantastico durante i test e stiamo lavorando bene assieme. Certamente abbiamo avuto un terzo in meno di sessioni a disposizione rispetto a quanto ci aspettavamo, che è non stato come effettivamente in base al piano originario! Il piccolo problema che abbiamo avuto nei primi test di Barcellona può anche essere visto come una buona esperienza”.

Infatti l’episodio pare aver rafforzato lo spirito di sacrificio di tutto il team secondo Grosjean: “Ciascuno ha lavorato il doppio per tornare a Barcellona la settimana seguente e mostrare che siamo forti per la stagione che viene, cosa che penso siamo davvero – ha specificato nel discorso – Sono stato in Australia solo una volta in precedenza, quando ero il terzo pilota del team nel 2009. Il Paese è fantastico. Amo Melbourne. Spero che il tracciato mi si adatti, sicuramente sembra grandioso. L’atmosfera è molto speciale ed è stato uno dei miei Gran Premi preferiti da provare anche quando non stavo guidando, quindi cosa debba essere affrontarlo non posso nemmeno immaginarlo”.

Romain sa che si troverà di fronte una pista ricavata all’interno di un parco: “Il circuito sarà quel che sarà, si migliorerà col passare dei giri – ha infine messo in luce – Ciò non lo senti molto in abitacolo, lo puoi vedere solamente nei tempi sul giro. Il livello di grip migliora e crono migliori sono consequenziali e ci si abitua presto a tempi migliori! Quello che ho visto dai camera-car degli anni precedenti è che il tracciato sembra bello e divertente. Spero si possa adattare alla E20”.


Stop&Go Communcation

Romain Grosjean ha la grande occasione di mostrare tutto il suo talento nella stagione 2012 al volante della Lotus, dopo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-120312-grosjean.jpg Romain Grosjean vuole sfruttare l’occasione: “Mi sento a mio agio col team”