Incassato l’addio della Bmw a fine 2009, il polacco Robert Kubica affronterà l’undicesima tappa stagionale prevista sul circuito cittadino di Valencia con la consapevolezza di trovarsi su di un tracciato a lui particolarmente gradito.  

L’anno scorso mi è piaciuto molto correre a Valencia – ha ricordato Kubica – amo questa tipologia di circuito, qui il pilota deve trovare il giusto compromesso tra i lunghi rettilinei e le curve piuttosto strette. Inoltre l’impianto frenante è decisamente sollecitato”. 

In vista del Gran Premio d’Europa, il 24enne driver nativo di Cracovia preferisce non sbilanciarsi sulle reali ambizioni della scuderia bavarese, ma non ha problemi ad ammettere di temere soprattutto il caldo torrido spagnolo: “Nell’edizione del 2008 le temperature registrate durante il week-end di gara erano elevatissime, pertanto credo ci sarà nuovamente da faticare sul piano della resistenza fisica. Non sarà facile indovinare la migliore mescola di pneumatici da adottare nei vari frangenti di gara”.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Incassato l’addio della Bmw a fine 2009, il polacco Robert Kubica affronterà l’undicesima tappa stagionale prevista sul circuito cittadino di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/kubi1.jpg Robert Kubica: “Entusiasta di correre a Valencia”