Saranno sempre 21 i Gran Premi validi per il Mondiale, ovvero quelli già presenti in questa stagione, compreso il ritorno del Gran Premio d’Europa ospitato dal circuito cittadino di Baku.

Poche variazioni dunque, che vedono coinvolti solo la Cina, che diventa la seconda corsa stagionale al posto del Bahrain, e la Malesia, che da ottobre viene anticipata a settembre, due settimane prima di Singapore.

Sono ancora da confermare le tappe di Montréal, Interlagos e Hockenheim; per quest’ultima è sicuro che prenderà il posto del Nurburgring, ancora gravata da problemi finanziari e che doveva alternarsi come sede del GP di Germania.

PROVISIONAL 2017 F1 CALENDAR

26 March – Australia (Melbourne)
9 April – China (Shanghai)
16 April – Bahrain (Bahrain)
30 April – Russia (Sochi)
14 May – Spain (Barcelona)
28 May – Monaco (Monte Carlo)
11 June – Canada (Montreal)*
18 June – Azerbaijan (Baku)
2 July – Austria (Spielberg)
9 July – United Kingdom (Silverstone)
23 July – Hungary (Budapest)
30 July – Germany (Hockenheim)*
27 August – Belgium (Spa-Francorchamps)
3 September – Italy (Monza)
17 September – Malaysia (Sepang)
1 October – Singapore (Singapore)
8 October – Japan (Suzuka)
22 October – USA (Austin)
5 November – Mexico (Mexico City)
12 November – Brazil (Sao Paulo)*
26 November – United Arab Emirates (Abu Dhabi)

*Subject to confirmation

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Saranno sempre 21 i Gran Premi validi per il Mondiale, ovvero quelli già presenti in questa stagione, compreso il ritorno […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/09/f1-singapore-start-29092016-1-1024x683.jpg Rivelato il nuovo calendario della Formula 1 per il 2017