Daniel Ricciardo ha dichiarato che nel 2014 dimostrerà il proprio talento anche nella lunga distanza.

Il driver australiano – che esordirà in Red Bull – durante il 2013 ha messo in atto grandi prestazioni in qualifica, senza però riuscirsi a replicare in gara.

“Non sono un animale da qualifica” ha commentato Ricciardo. “Semplicemente la Toro Rosso si adattava meglio al giro singolo che al long run. Con una Red Bull conto di poter dimostrare il mio valore anche in corsa”.

“Avere uno che in quattro anni ha segnato 45 pole-position (Sebastian Vettel, ndr) sarà uno stimolo continuo a far bene”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Daniel Ricciardo ha dichiarato che nel 2014 dimostrerà il proprio talento anche nella lunga distanza. Il driver australiano – che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/D_Ric_TR-1024x682.jpg Ricciardo: “Non sono solo un animale da qualifica”