Finora l’inverno non è andato come sperato dal motorista francese, ma a Viry sono fiduciosi in vista della gara d’apertura.

Questa la convinzione espressa da Remi Taffin, responsabile delle operazioni in pista della Renault, il quale, alla vigilia dell’inizio dell’ultima quattro-giorni di test, in programma in Bahrain, mostra tutta l’intenzione di non arrendersi e di lavorare sodo per recuperare terreno sulla concorrenza: “Abbiamo ancora tempo, speriamo di riuscire a sistemare i nostri problemi per Melbourne, dove credo che arriveremo pronti, anche se sarà importante vedere con quale livello di prestazioni”.

Mercedes e Ferrari, però, sembrano al momento nettamente più avanti, sia in termini di affidabilità, che di prestazioni: “Nelle ultime settimane abbiamo fatto tanti passi avanti, continuando in questo modo potremo fare bene in Australia. È chiaro che, pur avendo risolto quelli più gravi, siamo lontani dall’aver superato tutti i nostri guai, ma stiamo facendo progressi, grazie anche al lavoro fatto insieme alle squadre”, ha concluso Taffin.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

Nonostante i molti problemi incontrati finora nei test, il motorista francese è convinto di recuperare in tempo per la prima gara.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/02/Taffin01.jpg Renault ottimista per Melbourne