Lo scorso weekend la Red Bull è stata impegnata in un doppio appuntamento per il suo Running Showcar. Il pilota della Toro Rosso Jean-Eric Vergne che ha girato sulle strade di Varsavia a bordo della RB7 in occasione del Verva Street Racing; il test driver Sebastien Buemi è stato impegnato con la RB6 sul tracciato dell’Hungaroring nel weekend dedicato alla World Series by Renault.

Vergne ha girato domenica dinanzi a 65mila spettatori, oltre ad aver presenziato ad una sessione di autografi assieme a Mika Hakkinen: “Mi è proprio piaciuta Varsavia, c’è stata molta gente, una gran folla ed è sembrata una bella città, quindi mi sono divertito – ha sentenziato – È stato davvero impressionante vedere come fosse grosso l’evento e quanta gente sia stata qui soltanto per un giorno: mostra veramente che ci sono molti tifosi motoristici in Polonia ed è sempre bello guidare una vettura di Formula 1 nel centro di una città come Varsavia. Su un tracciato di gara non puoi vedere la gente, dunque è stato bello scorgere la folla, poterli salutare e vederli contraccambiare”.

Buemi invece è stato impegnato in Ungheria, commentando: “Sono davvero impressionato da quanta gente sia stata qui questo weekend – ha detto lo svizzero – Siamo abituati a vedere grandi folle per le gare di Formula 1, ma è chiaro che la Renault realizzi un grande evento ogni volta che ospitano la World Series. È stato un vero piacere venire qui lo scorso fine settimana e mostrare la monoposto di Formula 1 alla gente: è sempre bello fare bornout e cerchi sgommando!”.

Cinque giri sulla RB6 anche per Antonio Felix da Costa, pilota del Red Bull Junior Team “premiato” subito dopo il primo successo in Formula Renault 3.5.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Lo scorso weekend la Red Bull è stata impegnata in un doppio appuntamento per il suo Running Showcar. Il pilota […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-200912-redbull.jpg Red Bull impegnata lo scorso weekend a Varsavia e all’Hungaroring