I segnali secondo cui il team Red Bull, attualmente in lotta con Brawn Grand Prix per la conquista del titolo costruttori edizione 2009, sia ormai ad un passo dal raggiungimento di un accordo di fornitura dei propulsori Mercedes in ottica 2010, si fanno sempre più insistenti col trascorrere delle ore.  

Secondo quanto affermato dal team principal Christian Horner, la compagine di matrice austriaca avrebbe diverse opzioni da considerare in chiave futura, ma la possibilità di un passaggio ai motori Mercedes sarebbe vista come la più probabile: “Per il 2010 abbiamo molte opportunità da prendere in esame. Sicuramente l’eventuale scelta dei propulsori preparati negli stabilimenti di Stoccarda potrebbe rappresentare la via giusta da seguire”. 

Norbert Haug, gran capo della Mercedes che già fornisce i motori a Brawn Grand Prix, Force India e McLaren, non ha negato l’esistenza di trattative: “Decideremo in un senso o nell’altro in quattro settimane”. 

Contemporaneamente all’intensificarsi delle voci relative ad un imminente accordo tra Red Bull e Mercedes, si apprende che il team Williams avrebbe ormai ricevuto il via libera dalla Toyota, attuale fornitrice dei motori, per unirsi in matrimonio con Renault a partire dal campionato del mondo edizione 2010.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

I segnali secondo cui il team Red Bull, attualmente in lotta con Brawn Grand Prix per la conquista del titolo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/redbul.jpg Red Bull cambia pagina: Mercedes al posto dei Renault dal 2010?