Si conferma al top Sebastian Vettel, che per poco più di un decimo non riesce a conquistare la seconda pole stagionale, accontentandosi di un’ottima seconda posizione. Il giovane tedesco è stato beffato a tempo scaduto dall’inglese, che è riuscito a migliorare di circa mezzo secondo la sua prestazione precedente, segnando un eccellente 1.20.527 valsogli la terza pole position dell’anno. Buonissimo quinto il compagno di squadra Mark Webber, a circa mezzo secondo dal poleman, appena davanti al duo Toyota. 

Mark Webber: “Mi sarebbe piaciuto lottare per la pole, ma nel Q3 sono andato come volevo. E’ andata così. Speriamo di fare molto meglio domani”. 

Sebastian Vettel: “Abbiamo una vettura molto forte e anche qui a Barcellona sembra essersi trovata a suo agio. Puntavo alla pole, ma Button è stato più veloce di me. Ci siamo migliorati tantissimo rispetto a ieri, dove soffrivamo di parecchi problemi. In Q1 ci è bastato uno stint con le dure, mentre in Q2 abbiamo fatto un run con le morbide. Il team ha fatto un ottimo lavoro e i complimenti vanno soprattutto a loro, che hanno contributo al miglioramento della vettura durante tutte le sessioni”. 

Francesco Parrotta


Stop&Go Communcation

Si conferma al top Sebastian Vettel, che per poco più di un decimo non riesce a conquistare la seconda pole […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/vettelll.jpg Qualifiche Spagna – Red Bull: Conferma al top per Vettel