Ci sono segnali incoraggianti dalla Mercedes, dopo le prove libere del Gran Premio d’Australia: Nico Rosberg e Lewis Hamilton nel turno del pomeriggio hanno ottenuto rispettivamente il terzo e il settimo posto, e gli inconvenienti che li hanno fermati nel finale non sembrano costituire nulla di davvero significativo.

“È stata una ottima giornata fino agli ultimi cinque minuti della seconda sessione. La vettura di Nico ha accusato un problema al cambio di cui eravamo coscienti durante le prove, ma abbiamo deciso di continuare a girare per massimizzare il tempo in pista”, ha raccontato il team principal Ross Brawn.

Hamilton, invece, ha chiuso in testacoda alla Curva 3 “per un danno al fondo della macchina che ha provocato la sua uscita”.

I due piloti sono soddisfatti: “È stata una giornata interessante”, ha confermato Rosberg. “Abbiamo fatto alcuni progressi positivi, possiamo essere contenti dei nostri test invernali. Il problema al cambio può succedere, ma non ci penalizzerà per domani”.

Hamilton, invece, ha aggiunto: “Sono contento di dove ci troviamo, vedere Nico terzo dimostra che siamo abbastanza competitivi. Non vedo l’ora di affrontare il resto del weekend”.


Stop&Go Communcation

Ci sono segnali incoraggianti dalla Mercedes, dopo le prove libere del Gran Premio d’Australia: Nico Rosberg e Lewis Hamilton

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/f1-mercedes-150313-05.jpg Qualche problema per le Mercedes, ma bilancio positivo