Le Sauber sono appare in buona forma nel venerdì di Shanghai: nel turno di prove libere del pomeriggio, l’unico disputato sull’asciutto, Kamui Kobayashi e Sergio Perez hanno ottenuto rispettivamente la 7° e l’11° posizione.

Il giapponese ha commentato: “Abbiamo alcuni piccoli problemi da sistemare, ma in generale è andato tutto bene. La vettura era molto meglio bilanciata nel pomeriggio rispetto al mattino; credo che siamo competitivi su questa pista, ma ovviamente c’è ancora del margine per fare progressi”.

Per Perez è stato il giorno del ritorno in pista dopo la clamorosa seconda posizione conquistata a Sepang, in condizioni che ricordavano un po’ quelle trovate oggi in Cina visto il meteo ballerino.

Il messicano ha però lamentato un inconveniente ai freni che non gli ha permesso di chiudere più avanti in classifica. “Non sono troppo soddisfatto”, ha rivelato. “Le gomme anteriori si raffreddavano troppo sul rettilineo di ritorno, ed era facile bloccarle in frenata. Dobbiamo affinare l’assetto per le qualifiche, ma abbiamo a disposizione un buon numero di dati”.


Stop&Go Communcation

Le Sauber sono appare in buona forma nel venerdì di Shanghai: nel turno di prove libere del pomeriggio, l’unico disputato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f1-130412-08.jpg Qualche problema ai freni per Perez, ma le Sauber ci sono