La Proton, proprietaria del Group Lotus, ha voluto smentire in fretta le voci circolate sulla possibilità di vendere una quota del pacchetto azionario a Genii Capital, titolare del team Lotus Renault GP di Formula 1.

La casa malese, in un comunicato ufficiale, ha dichiarato: “Le presunte voci di movimenti tra Group Lotus e Genii Capital sono false. La relazione tra Proton e Group Lotus è positiva con non mai. Da parte della Proton non c’è l’intenzione di alimentare altre notizie di natura speculativa, e ci auguriamo che questa nota metta tutte le indiscrezioni a tacere”.

“Lo scopo del coinvolgimento della Lotus in F1 come sponsor della Lotus Renault GP è di creare stragie dinamiche a livello di marketing e di immagine”, si legge.


Stop&Go Communcation

La Proton, proprietaria del Group Lotus, ha voluto smentire in fretta le voci circolate sulla possibilità di vendere una quota […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-141011-07.jpg Proton nega le voci sulla vendita della Lotus a Genii Capital