E’ il software che gestisce il motore a essere la causa della fumata bianca e, in seguito, del ritiro di Sebastian Vettel in Bahrain.

Dai controlli effettuati dai tecnici Ferrari sulla power unit è stato un problema elettronico a mandare in tilt il motore. La Rossa ha dichiarato che è una combinazione di circostanze che hanno portato al cedimento della valvola di scaricato e causando il ritiro del pilota tedesco.

I parametri – secondo il Cavallino – erano corretti prima che Vettel era sceso in pista, altrimenti avrebbero subito fermato la vettura. Nel prossimo Gran Premio della Cina il quattro volte campione del mondo monterà una nuova unità per evitare che il problema si ripeta.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

E’ il software che gestisce il motore a essere la causa della fumata bianca e, in seguito, del ritiro di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/04/f1-vettel-bahrain-07042016-1-1024x684.jpg Problemi al software per Vettel in Bahrain