Arrivano dall’impianto del Mugello, ubicato a ridosso del comune di Scarperia, in provincia di Firenze, le prime immagini della Toyota TF109 sobriamente ridipinta di bianco nella sessione di test inaugurale condotta dall’ormai ex terzo pilota della Mercedes Nick Heidfeld, ingaggiato dalla Casa milanese Pirelli con l’obiettivo di portare avanti lo sviluppo degli pneumatici destinati ad essere impiegati nel Circus iridato in regime di monofornitura nel triennio 2011-2013.

Secondo quanto trapelato nelle ultime ore, i tecnici della Pirelli avrebbero già raccolto importanti riferimenti in vista delle prossime prove, che vedranno sempre Heidfeld nell’abitacolo della monoposto gestita in pista dal reparto Toyota Motorsport. 

Entusiasta Paul Hembery, uomo di riferimento all’interno dello staff Pirelli, che ha spiegato le ragioni in grado di convincere la Pirelli a mettere sotto contratto un driver dell’esperienza di Heidfeld: “Siamo onorati di dare il benvenuto a Nick in squadra e non abbiamo dubbi sul contributo che potrà fornire nello sviluppo degli pneumatici. In questo caso il ruolo ricoperto dal tester è cruciale, infatti cercavamo un pilota che possedesse il giusto mix di esperienza e velocità, in modo da spingere al limite le coperture quando ci sarà bisogno di comprenderne la consistenza. La figura di Heidfeld si inserisce perfettamente nel nostro disegno, e siamo anche grati alla Mercedes per averlo lasciato libero”.

Dopo aver fatto tappa in Italia sul tracciato toscano, la squadra corse dell’azienda capitanata da Marco Tronchetti Provera proseguirà poi le valutazioni a Jerez, Monza, Le Castellet e ancora Mugello.

Nella foto, Nick Heidfeld in azione al Mugello nella giornata di ieri

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Arrivano dall’impianto del Mugello, ubicato a ridosso del comune di Scarperia, in provincia di Firenze, le prime immagini della Toyota […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/pirel1.jpg Primi chilometri per le gomme Pirelli sul circuito del Mugello con Nick Heidfeld al volante