A Parigi la Renault ha presentato ufficialmente il motore sviluppato per la stagione 2014 di Formula 1: il nuovo V6 turbo da 1.6 litri promette di superare in potenza gli attuali V8, ma con consumi inferiori del 35 per cento.

“Il propulsore è il cuore di un’automobile, e dal prossimo anno tornerà ad esserlo anche in questo sport”, ha affermato Alain Prost, ambasciatore della casa francese in F1.

Per motivi commerciali, le unità motrici (comprendenti anche il sistema di recupero dell’energia) saranno denominate “Energy F1”. “In questo modo andremo a creare una continuità con le nostre auto di serie”, ha spiegato Jean-Michel Jalinier, presidnete della divisione Renault Sport F1.

“Una delle più grandi sfide sarà quella di massimizzare l’efficienza energetica e l’economia di esercizio mantenendo i cavalli e le prestazioni che ci si attende da una Formula 1”, ha aggiunto.

Il sei cilindri realizzato a Viry-Chatillon andrà a spingere Red Bull Racing, Toro Rosso e Caterham: mentre la Williams è passata alla fornitura Mercedes, si attende la conferma del rinnovo con la Lotus.


Stop&Go Communcation

Renault ha presentato il motore per la stagione 2014 di F1: il nuovo V6 turbo da 1.6 litri promette di superare i cavalli dei V8, con consumi ridotti del 35%.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/f1-renault-v6-turbo-210613-03.jpg Presentato a Parigi il motore V6 turbo Renault per il 2014