Per Daniel Ricciardo ci sarà un cambio di motore per il Gran Premio del Belgio, con conseguente penalità per l’uso di una nuova unità.

Nelle prove libere del Gran Premio d’Ungheria l’australiano è stato appiedato dal proprio propulsore Renault e, in vista di due circuiti veloci e che richiedono alte prestazioni come Spa-Francorchamps e Monza, la Red Bull sta pensando di sostituire la power-unit, subendo la penalità per l’uso di un motore al di fuori dei quattro consentiti.

“Penso che useremo un altro motore, soprattutto per Ricciardo” ha dichiarato Christian Horner ad Autosport. “Tenendo questo motore è difficile che sia in condizioni ottimali per la prossima gara. Decideremo la prossima settimana”.

Per il pilota 26enne sarebbe la seconda volta che subirebbe una penalità, dato che anche in Austria è stato costretto a sostituire il propulsore francese per uno nuovo di zecca.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Per Daniel Ricciardo ci sarà un cambio di motore per il Gran Premio del Belgio, con conseguente penalità per l’uso […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/07/f1-ricciardo-redbull-27082015-1-1024x577.jpg Possibile cambio di motore per Ricciardo