La sovrapposizione di Formula 1 e NASCAR in Texas ha creato alcuni dissapori tra i due campionati.

Il presidente del Texas Motor Speedway è convinto che la prova della Sprint Cup Series oscurerà il Gran Premio degli Stati Uniti, mentre il CEO del Circuito delle Americhe è certo del contrario.

“La NASCAR è un culto per gli americani” ha dichiarato Eddie Gossage del tracciato texano. “La F1 non ha fatto una bella mossa a mettere la corsa nel nostro stesso stato, il nostro stesso giorno; penso avranno qualche problema con gli incassi”.

“Occasionalmente avremo questo problema con loro (la Sprint Cup, ndr)” ha commentato invece Bobby Epstein del COTA. “Dimostreremo che Austin stia diventando un polo per gli appassionati e che sia il posto migliore per vedere le gare”.
Andrea Giustini

 


Stop&Go Communcation

La sovrapposizione di Formula 1 e NASCAR in Texas ha creato alcuni dissapori tra i due campionati. Il presidente del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/Seb_COTA-1024x677.jpg Polemiche tra F1 e NASCAR per il GP degli USA